SCARICA NEI GAS RAREFATTI

Are you sure you want to Yes No. In altri progetti Wikimedia Commons. Il risultato notevole è che i valori delle due costanti dipendono dal tipo di gas, e dai due parametri E e p , ma non dalla forma o dal materiale dell’elettrodo. Il fenomeno della scarica nei gas [1] coincide con la rottura dielettrica del materiale, quando il materiale è un gas. Per ragioni opposte se la pressione è troppo alta la probabilità di collisione è troppo elevata e gli elettroni non acquistano sufficiente energia tra un urto ed il seguente, a meno di trovarsi in un campo elettrico molto elevato. Metodologia Introdurre il tema partendo da osservazioni qualitative Utilizzo delle tecnologie multimediali per stimolare diversi canali di comunicazione Osservare la variabilità dei fenomeni tramite esperienze di laboratorio 1. In figura è riportata la curva caratteristica di una scarica di Neon in un tubo rettilineo:

Nome: nei gas rarefatti
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 32.24 MBytes

Quando invece il catodo ha la forma di punta o un filoil campo elettrico è più intenso in prossimità della punta stessa, per il noto potere disperdente delle punte. Le successive modificazionirarecatti dalle circostanze sperimentalinon sono facilmente descrivibili. Poiché il valore della corrente di saturazione dipende dal modo con cui dall’esterno si è aumentata la tensione, e dalla mei di elettroni iniziali, ci possono essere molte curve come la A – Bcon differenti valori di corrente di saturazione per esempio, come in figura i tratti A – BA’ – B’eccetera. Townsend The theory of ionization of gases by collision London, Constable, capitolo 3, pp. Ags gas nobili hanno un’energia di ionizzazione maggiore; è da tenere presente comunque che per i gas biatomicicome l’ azoto o l’ ossigenodeve essere inclusa anche l’energia necessaria per spezzare le molecole:

Nozioni di Fisica per le scuole secondarie Vol. II: testo – IntraText CT

Vale in proposito una legge importante dovuta a Paschen: If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website.

Corrente nei gas a pressione normale La conduzione dei gas non segue la legge di Ohm La corrente è proporzionale alla distanza tra le armature 9. Full Name Comment goes here. Disambiguazione raeefatti Se stai cercando il fenomeno della ionizzazione in chimica, vedi Ionizzazione.

  SCARICA CALCOLATRICE SCIENTIFICA PER CELLULARE

Ionizzazione dei gas – Wikipedia

E poichè al di sotto della pressione critica un aumento della pressione producecome si è dettouna facilitazione nel passaggio della scaricalo stesso effetto si otterrà aumentando la distanza ; si ha allora questo fenomeno paradossaleche cioè la scarica passa più facilmentenello stesso ambienteallontanando gli elettrodi. Inoltre, esso obbedirà alla legge di Saha per la ionizzazione della specie di gas gzs nel tubo:.

Nella gran parte di queste situazioni, le condizioni al contorno sono mal definite, e spesso sono costituite da materiali isolantie non da elettrodi come nelle scariche in corrente continua. La ionizzazione di un gas è un processo per il quale un gas, inizialmente neutro, viene ionizzato facendo passare una corrente elettrica.

Ionizzazione dei gas

Menu di navigazione Strumenti personali Accesso rarefstti effettuato discussioni contributi registrati entra. Al variare della tensione applicata, la scarica attraversa una serie di regimi successivi, cioè:. Elettroni liberi collidono con altri atomi neutri, liberando ancora più elettroni, e il processo poi procede a cascata fino a un equilibrio, che dipende unicamente dalla pressione del gas e dal campo elettrico applicato.

Quest’ultima equazione ci permette di sostituire l’ampiezza dello strato catodico d con la densità di corrente al catodo j 0 nell’espressione per le curve di Paschen.

A questo punto, si tiene conto che il libero cammino medio è inversamente proporzionale alla pressione nel tubo di scarica, e quindi:. In ogni caso la differenza di potenziale varia nello stesso senso aumentando la pressioneo aumentando la distanza ; e viceversa.

You can change your ad preferences anytime. Visibility Others can see my Clipboard. Metodologia Introdurre il tema partendo da osservazioni qualitative Utilizzo delle tecnologie multimediali per stimolare diversi canali di comunicazione Osservare la variabilità dei fenomeni tramite esperienze di laboratorio 1.

Menu di navigazione

Essa va perdendo il carattere di un tratto sottilebiancastro ; ma rxrefatti va sempre più ingrossandofino a invadere un grande volume compreso tra gli elettrodicon delle colorazioni violacee. L’aumento notevole del flusso di elettroni dato dall’emissione termoionica causa una seconda transizione simile a quella della glowin cui la tensione applicata ai capi del tubo diminuisce ancora tratto J – K della curva caratteristica.

  TUTTO ITALIANBLOGBUSTER SCARICA

nei gas rarefatti

È anche noto come scarica elettricao se la corrente che fluisce nella scarica è molto elevata arco elettrico. Questo avviene nella transizione da scarica oscura a scarica a bagliore, cioè nel tratto C-D-E della curva caratteristica.

Scariche nei gas rarefatti.

nei gas rarefatti

In figura è riportata la curva caratteristica di una scarica di Neon in un tubo rettilineo: I gas nobili hanno un’energia di ionizzazione maggiore; è da tenere presente comunque che per rarecatti gas biatomicicome l’ azoto o l’ ossigenodeve essere inclusa anche l’energia necessaria per spezzare le molecole: Vi è un prodotto ideale tra pressione e distanza tra gli elettrodi per cui la tensione di innesco ha un minimo. Quando invece il catodo ha la forma di punta o un filoil campo elettrico è più intenso in prossimità della punta stessa, per il noto potere disperdente delle punte.

Unendo le due relazioni scritte si ottiene:. In altri progetti Wikimedia Commons.

nei gas rarefatti

Il fenomeno della scarica nei gas [1] coincide con la rottura dielettrica del materiale, quando il materiale è un gas. See our User Agreement and Privacy Policy.

Risolviamo l’esponenziale al membro di sinistra, e otteniamo subito un’espressione per la tensione di innesco:. Brainstorming Partendo dalle caratteristiche elettriche dei gas neutri si pongono alcune domande per stimolare la discussione in classe. In generale in diversi di questi rrefatti la colonna positiva è anche stratificatacioè costituita da una successione di strati luminosi o oscuri. L’elettrone iniziale, più quello emesso per collisione, possono venire riaccelerati, per collidere con altri atomi neutri.

Embeds 0 No embeds.